Marco Sbarbati in duetto con Vittorio Grigòlo al Duomo di Milano

Marco Sbarbati

Sul sagrato del Duomo di Milano domani giovedì 8 maggio 2014 alle ore 21.00, il giovane cantautore Marco Sbarbati sarà tra i protagonisti dell’evento “Venite a vedere questo spettacolo”. Durante la serata, organizzata dall’Arcidiocesi di Milano, alla presenza del Cardinale Scola, si esibirà in duetto con Vittorio Grigòlo, eseguendo “Hallelujah” di Leonard Cohen.

Sul palco di Piazza Duomo si alterneranno grandi nomi della cultura, del cinema, del teatro e della musica. La serata sarà arricchita dalla testimonianza di Gemma Capra Calabresi e da letture di brani tratte dai giganti della letteratura milanese Alessandro Manzoni e Giovanni Testori. Il filo rosso dell’evento sarà la narrazione evangelica della Passione secondo Luca.

Marco Sbarbati, da sempre amante dell’arte di strada, è tornato a vestire i panni del busker dopo il periodo trascorso lontano dalle piazze italiane per registrare il suo omonimo Ep, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Il cantautore marchigiano sta infatti attraversando la penisola con la sua chitarra per portare le sue canzoni nelle principali università e piazze d’Italia, fra la gente. Marco Sbarbati ha scelto l’arte di strada come sua forma di espressione sia per vivere il particolare rapporto che si crea tra un busker e il pubblico che lo sta ascoltando e sia per celebrare la propria identità in una dimensione collettiva.

Il giovane artista si divide da sempre tra le piazze d’Italia e le possibilità offerte dalla rete.