Milano Romana. Al via i nuovi percorsi storico-culturali

Nuove targhe e un nuovo percorso segnaletico a terra guideranno milanesi e turisti alla scoperta dei luoghi storici della Milano Romana. Sabato 3 maggio 2014, alle 11.30, davanti al teatro Dal Verme, in via San Giovanni sul Muro 2, prende il via il primo percorso della Milano Romana con la vicesindaco Ada Lucia De Cesaris. Un viaggio a piedi alla scoperta dei luoghi più affascinanti della città antica: il palazzo dove viveva e regnava l’imperatore Massimiano, il circo dove si svolgevano le corse dei carri molto amate dal popolo, il teatro che poteva ospitare fino a 8 mila spettatori, le domus, la Porta Ticinensis (al Carrobbio) nota come “torre dei malsani” perché annessa a un lebbrosario, le colonne e la chiesa di San Lorenzo, il sacello di Sant’Aquilino (in San Lorenzo), l’anfiteatro dove si svolgevano duelli tra gladiatori, lotte tra uomini e animali feroci, pubbliche esecuzioni di condannati ad bestias, cioè a essere sbranati dalle fiere, e addirittura battaglie navali.

Domenica 4 maggio sarà possibile effettuare visite guidate gratuite lungo il percorso e, per l’occasione, il Museo Archeologico sarà aperto con ingresso libero. Le visite guidate a piedi lungo il percorso della Milano Romana, della durata di due ore, partiranno alle ore 10.00, 14.30 e 16.00 dal Museo Archeologico, dove i cittadini saranno accolti da legionari e centurioni romani.