Festate 2014, la grande festa musicale di Chiasso

Edoardo Bennato, ph Alessandra Tisato

La ventiquattresima edizione del festival di culture e musiche del mondo si terrà venerdì 20 e sabato 21 giugno 2014 a Chiasso. Due serate e sei concerti per festeggiare la giornata europea della musica che, quest’anno, coincide proprio con la chiusura del festival.

Saliranno sul palco di piazza Bernasconi grandi artisti: la cantante di Capo Verde Ceuzany, giovane talento che raccoglie l’eredità delle grandi interpreti della sua terra come Cesária Évora e Sara Tavares; l’eclettico ed estroverso Shantel e la sua Bucovina Club Orkestar e gli originali e scanzonati componenti della Yiddish Twist Orchestra, il cui sound è il risultato di un mix di culture e generi musicali diversi.

Nella seconda serata, spazio a un talento locale come Sebalter, recente protagonista della finale dell’Eurovision Song Contest di Copenaghen, dove ha rappresentato la Svizzera; a seguire il nigerino Bombino, il grande chitarrista del deserto, una star in continua ascesa dopo i successi dei suoi ultimi lavori discografici e la scalata ai vertici della classifica mondiale di iTunes; per concludere, approderà a Chiasso con tutta la sua “ciurma” il Capitan Uncino del rock all’italiana Edoardo Bennato, che con il suo carico di canzoni irriverenti e ribelli trascinerà la piazza dentro un vorticoso, colorato e gioioso finale.