I finalisti del Premio Bindi

Sono stati scelti i finalisti della decima edizione del Premio Bindi di Santa Margherita Ligure (GE), festival italiano di canzone d’autore: Nasodoble da Sassari, Cristina Nicoletta da Genova, Marrone quando fugge da Asti, Matteo Passante da San Vito dei Normanni, Michele Scerra da Crotone, Il Vocifero da Torino.

I cantautori selezionati si esibiranno il 6 luglio 2014 nella finale del contest davanti a una giuria composta da musicisti, giornalisti, manager, discografici e altri addetti ai lavori. Oltre alla targa di riconoscimento del Premio Bindi, il primo classificato riceverà una borsa di studio e la Targa AFI, l’Associazione Fonografici Italiani che dallo scorso anno collabora con il Premio.

Ideatrice ed organizzatrice del festival è Enrica Corsi dell’Associazione Culturale Le Muse Novae di Chiavari, con la consulenza di Enrico Deregibus. Il concorso è indetto dal Comune di Santa Margherita Ligure, con il patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Genova.

Il Premio Bindi 2014 si articolerà in tre giornate, dal 4 al 6 luglio. Venerdì 4 luglio si terrà l’opening del Bindi, seguìto, sabato 5 luglio, da “Premio Bindi plays in the city“, la notte della canzone d’autore, in cui diversi artisti si alterneranno su palchi dislocati nella cittadina. Domenica 6 luglio sarà la serata del “Premio Bindi contest“, con l’esibizione dei sei cantautori selezionati, nel pomeriggio, in piccoli set acustici sulla terrazza del Castello di Santa Margherita, e poi, in serata, sul palco dell’anfiteatro Bindi nei giardini a mare, per la finale, al termine della quale verrà proclamato il vincitore del Premio Bindi 2014.