Pino Scotto arriva in Sicilia con “Vuoti di memoria Tour”

Pino ScottoPino Scotto darà il via domani, martedì 10 giugno 2014, a Scotto’s Sicily Rock Project, una serie di concerti in Sicilia in cui il rocker presenterà anche il suo nuovo album “Vuoti di memoria”. La prima tappa sarà, infatti, al Kabuki’s di Sortino (SR).
Mercoledì 11 giugno, invece, Pino Scotto si esibirà ai Magazzini Sonori di Catania, per poi arrivare giovedì 12 giugno al Megalithos di Solarino (SR). La serie di concerti siciliani terminerà con la data di venerdì 13 giugno al Plaza del Sol di Portopalo di Capo Passero (SR).

Le prossime date del “Vuoti di Memoria Tour”: il 14 giugno al Zona Roveri di Bologna, il 24 giugno al City Sound di Milano di supporto ai Motorhead, il 27 giugno alla Festa della Birra di Livraga (LO), il 28 giugno all’Aosta Sound Festival di Aosta, il 4 luglio all’ Old Street 84 di Casoli (CH), l’11 luglio al Pepito Beach di Pescara, il 12 luglio al Rocktonda di Lama Mocogno (MO), il 26 luglio al Bubbles Fest (con MADMOX) di Pavia, il 2 agosto all’ Ercolini’s Day Massacre di Lonca Di Codroipo (UD), il 3 agosto al Beat Run di Crema (CR), il 7 agosto alla Festa Patronale di Monte di Procida (NA), l’11 agosto al Rock Auser Music Fest di Albi (CZ), il 21 agosto a La Marinella (Featuring TAMURITA) a Quartu Sant’ Elena (CA), il 22 agosto (Featuring TAMURITA) a Tottubella (SS), il 13 settembre al Motoraduno di Riola Sardo (OR), il 29 novembre al Gasoline di Brescia.

Oltre alla produzione, affidata ancora una volta a Olly Riva, Pino Scotto si è avvalso della collaborazione di molti altri artisti del panorama musicale italiano e internazionale: Blaze Bayley (ex Iron Maiden), Nathaniel Peterson (già bassista di Eric Clapton, John Lee Hooker ecc), Maurizio Solieri, Ricky Portera, Mario Riso, Fabio Treves e molti altri. Pino ha anche coinvolto Drupi nel brano di Rascel, e i fratelli Graziani, Tommy e Filippo, nel brano del padre.

La tracklist del disco Vuoti Di Memoria (distribuzione Frontiers /Audioglobe): “La Resa Dei Conti (Kiss My Ass)”, “Il Chitarrista” di Ivan Graziani, “E Se Ci Diranno” di Luigi Tenco, “Povera Patria” di Franco Battiato, “Svalutation” di Adriano Celentano, “È Arrivata La Bufera” di Renato Rascel, “Rock ‘N’ Roll Core”, “Heartbreak Hotel” di Elvis Presley, “Stone Dead Forever” dei Motörhead, “Still Got The Blues” di Gary Moore, “Still Raising Hell” di Ted Nugent, “Hoochie Coochie Man” di Muddy Waters.