Quinta edizione di Cambi di Stagione

Smetana Trio

L’Auditorium della Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba (CN) ospita sabato 21 e domenica 22 giugno 2014 il nuovo appuntamento col festival internazionale di musica Cambi di Stagione, giunto alla sua quinta edizione.

La rassegna, organizzata dalla Fondazione Bottari Lattes in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica di Savigliano e diretta per il terzo anno consecutivo da Ubaldo Rosso, presenta una serie di concerti che si tengono durante l’anno solare, suddivisi in quattro sezioni, ogni tre mesi, per scandire i solstizi e gli equinozi.

Due saranno gli appuntamenti per celebrare l’arrivo dell’estate.

Il primo, sabato 21 giugno 2014, alle ore 21.00, vedrà protagonista il pianista Giuseppe Albanese.
Nel concerto Fantasia, Albanese proporrà Fantasia in do maggiore op. 17 di Robert Schumann, la Sonata n. 14 in do diesis minore op. 27 n. 2 “Al chiaro di luna” di Ludwig van Beethoven e Fantasia in do maggiore D. 760 op. 15 “Wanderer” di Franz Schubert.

Domenica 22 giugno alle ore 17.00 sarà la volta dello Smetana Trio, ensemble cameristici della Repubblica Ceca, fondato nel 1934 dal pianista ceco Josef Páleníček.
Lo Smetana Trio è composto da Jitka Čechová, pianoforte, Jiří Vodička, violino e Jan Páleníček, violoncello, che proporranno un recital con musiche di Bedrich Smetana, Trio in sol minore op. 15, Roman Haas, Multicultural Suite, e Antonin Dvořák, Trio op. 65 in fa minore.