Le dame dei Pollaiolo. Una bottega fiorentina del Rinascimento – Mostra a Milano

Le dame dei Pollaiolo
Le dame dei Pollaiolo

I ritratti delle quattro dame dei fratelli Pollaiolo potranno essere ammirate per la prima volta insieme in una mostra straordinaria in programma dal 7 novembre 2014 al 16 febbraio 2015 al Museo Poldi Pezzoli di Milano. L’esposizione offrirà, infatti, l’occasione per mettere a confronto i 4 bellissimi dipinti riferibili ad Antonio e Piero del Pollaiolo.

La mostra, realizzata con il sostegno di Fondazione Bracco, è resa possibile grazie ai prestiti straordinari della Gemäldegalerie di Berlino, del Metropolitan Museum of Art di New York e della Galleria degli Uffizi di Firenze. Protagonista, con quelli delle altre tre signore, il celebre e affascinante Ritratto di dama, fra i maggiori capolavori della ritrattistica fiorentina della seconda metà del Quattrocento e assurto a simbolo stesso del museo milanese, che dal 25 luglio ritorna nella sua sede dopo la trasferta giapponese.

La mostra presenterà, inoltre, una serie di dipinti, sculture, disegni, incisioni, oreficerie e ricami di grande qualità, a testimonianza dell’ampiezza e della complessità del talento di Antonio del Pollaiolo e della sua bottega. I temi dell’alto artigianato, dell’eccellenza del made in Italy e del femminile saranno il corollario dell’esposizione, che vuole appassionare un pubblico nazionale e internazionale anche in vista di Expo 2015.

Il Museo Poldi Pezzoli coinvolgerà le istituzioni milanesi in un progetto comune attraverso la creazione di percorsi declinati su temi condivisi (come quello della bellezza) e la collaborazione con il Comune di Milano, che metterà a disposizione spazi della città per eventi speciali rivolti a tutto il pubblico.

In questo progetto sono, inoltre, partner del Poldi Pezzoli: l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, il Museo del Louvre di Parigi, la National Gallery di Londra e il Museo Nazionale del Bargello di Firenze. Ma data la straordinarietà del progetto, il Museo è ancora disponibile ad accogliere altri partner.