Il Maestro Riccardo Muti dirige i giovani strumentisti calabresi di banda

Armonie d'Arte Festival

Nell’ambito della quattordicesima edizione di Armonie d’Arte Festival, venerdì 8 agosto 2014 al parco archeologico Scolacium di Borgia (Cz) il Maestro Riccardo Muti dirigerà i giovani strumentisti calabresi di banda – Orchestra giovanile di fiati di Melicucco e di Laureana di Borrello curati dal Maestro Maurizio Managò – in un concerto dal titolo “La Musica non solo Forma ma Salva” .

Armonie d’Arte Festival, ideato e diretto da Chiara Giordano, quest’anno è dedicato al tema “ex antiquitate novum”, esprimendo così la volontà di coniugare classicità e contemporaneità, storia, mito, leggenda, e tutto quanto affidato alla memoria e consolidato nelle coscienze culturali con nuova creatività artistica e nuove tecnologie.

Dopo il successo del concerto di apertura della nuova star del jazz internazionale Hiromi, i prossimi appuntamenti del Festival sono: venerdì 1 agosto lo Spellbound Contemporary Ballet si esibirà in una versione dei Carmina Burana con testi originali tradotti in italiano. Sabato 9 e domenica 10 agosto saranno le due serate centrali che vedranno in scena l’opera nuova “L’ultima notte di Scolacium”. Mentre la serata conclusiva del festival il 12 agosto è affidata alla voce di Mario Biondi che si esibirà in “Notte da…Jazz!” in esclusiva per il sud.