5000 anni di gioielli Estoni. Dall’Estonia a Viterbo

Alla Rocca Albornoz di Viterbo dall’11 luglio al 14 settembre 2014 è aperta al pubblico la mostra “5000 anni di gioielli Estoni. Dall’Estonia a Viterbo”.
Promossa dall’Ambasciata d’Estonia a Roma d’intesa con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale, l’esposizione introduce il visitatore all’arte della gioielleria degli antichi popoli vissuti nel territorio dell’Estonia, lontana terra affacciata sul mar Baltico.

Attraverso una serie di moderne interpretazioni, opera dell’Associazione Estone degli Artisti del Metallo, il gioielliere Jan Parn con la collezione di ambre, Vilve Unt con i costumi e Kart Summatavet con la rivisitazione di monili etnici, propongono un itinerario nella storia di questo popolo. Una consistente parte dell’esposizione viterbese, incentrata sui gioielli antichi provenienti dall’Istituto di Storia dell’Università di Tallin, consentirà inoltre di apprezzare le molteplici valenze simboliche di preziosi reperti provenienti da scavi archeologici in Estonia.