Francesco Renga ospite di Pino Daniele all’Arena di Verona

Pino Daniele, Sinfonico 1x1, foto di Giovanni Canitano
Pino Daniele, Sinfonico 1×1, foto di Giovanni Canitano

Pino Daniele con “Nero a metà” il primo settembre 2014 si esibirà all’Arena di Verona accompagnato dai musicisti della formazione originale del 1980 insieme all’orchestra sinfonica e alcuni degli amici come Mario Biondi, Elisa, Emma, Fiorella Mannoia e Massimo Ranieri e tra questi si aggiunge Francesco Renga.

La band del 1980 è composta da James Senese (sax), Gigi De Rienzo (basso), Agostino Marangolo (batteria), Ernesto Vitolo (piano e tastiere), Rosario Jermano (percussioni) e Tony Cercola (bongos), la band attuale, con Rino Zurzolo (contrabbasso), Daniele Bonaviri (chitarra classica), Elisabetta Serio (pianoforte) ed Alfredo Golino (percussioni), e 50 elementi dell’orchestra sinfonica “Roma Sinfonietta” diretta dal Maestro Gianluca Podio. Protagoniste saranno le canzoni più belle di Pino, da “Quanno chiove”, al brano che dichiara la sua passione di sempre, “A me me piace ‘o blues”, e le melodie che il tempo ha consegnato alla storia della musica italiana.

Per celebrarlo in occasione del concerto del 1° settembre, l’album, pubblicato da Universal Music Italia in una nuova edizione rimasterizzata “Nero a metàSpecial Extended Edition, uscirà anche in Doppio Vinile da 180 grammi in edizione limitata e numerata in 1.000 esemplari. Il primo Lp conterrà la versione rimasterizzata dell’album originale mentre il secondo Lp conterrà i due preziosi brani inediti (“Tira A Carretta” e lo strumentale “Hotel Regina”) e i nove brani in versioni alternative e demo tratti dalle registrazioni originali, già contenuti nell’edizione in cd.