Cuneo| Miguel Berrocal. Collezione Lorenzelli

Miguel Berrocal

La Fondazione Peano di Cuneo dall’8 al 26 settembre 2014 presenta una mostra dedicata al grande artista spagnolo Miguel Berrocal, con opere della Collezione Lorenzelli ed appartenenti alla collezione della famiglia dei noti galleristi.

Caratteristica distintiva del lavoro di Miguel Berrocal è il concetto di ripetizione e moltiplicazione, a partire da un prototipo iniziale, e l’idea di scomposizione di un’opera in numerose parti, ciascuna delle quali deve potersi incastrare perfettamente con le altre nella realizzazione di un più ampio progetto complessivo.

Il lavoro di Berrocal rappresenta una combinazione fra arte e scienza. Per Berrocal scolpire – che si tratti di bronzo, marmo, legno o kevlar – non è solo un problema di tecnica e disegno. Si tratta di trovare un linguaggio fisico e simbolico, un linguaggio concettuale che trascende il limite del visibile, passando dagli occhi alla mente. La scultura di Berrocal non intende infatti rappresentare le cose, ma la loro natura profonda, la loro anima.

Le opere di Berrocal sono sculture che lo spettatore può toccare, smontare e ricomporre in modo diverso, aspetto che ha portato spesso a parlare di Berrocal come “l’artista dei puzzle”.