Il grande abarasse, il nuovo album di John De Leo

John De Leo
John De Leo

Da martedi 7 ottobre 2014 è disponibile nei negozi e negli store digitali il nuovo album di inediti “Il grande abarasse” (Carosello Records) di John De Leo.

Il grande abarasse” è un concept album ambientato in un ipotetico condominio dove ogni brano corrisponde ad uno dei suoi appartamenti.

La tracklist dell’album: “È già finita? Il cantante muto”; “Il Gatto Persiano_Theme”; “La Mazurka del Misantropo”; “Io Non Ha Senso”; “Primo Moto Ventoso”; “Apocalissi mantra blues”; “50 euro (Trappo_Lounge)”; “The Other Side of Shadow”; “Di Noi Uno (Bond of Union)”; “Muto (come un pesce rosso)”.

L’album vede la partecipazione dell’Orchestra Filamornica di Bologna (in alcuni brani) e di Uri Caine al pianoforte (nel brano “The Other Side of a Shadow”).
De Leo presenta live “Il grande abarasse” durante un Instore tour: oggi, mercoledi 8 ottobre, a Roma (alle 18.00 Feltrinelli di via Appia Nuova 427); il 9 ottobre a Milano (alle 18.30 Feltrinelli di Piazza Piemonte 2); il 10 ottobre a Bologna (alle 18.00 alla Feltrinelli di Piazza Ravegnana).
Dagli anni ’90 ad oggi John De Leo è stato promotore di innumerevoli progetti artistici, anche non strettamente a carattere musicale, e ha collaborato con personaggi come Stewart Copeland, Uri Caine, Elisabetta Sgarbi, Louis Andriessen, Trilok Gurtu, Stefano Benni, Banco del Mutuo Soccorso, Carlo Lucarelli, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Danilo Rea, Roberto Gatto, Franco Battiato, Enrico Rava, Ivano Fossati, Gianluca Petrella, Alessandro Bergonzoni e tanti altri.