Alberto Burri, nel centenario della nascita un convegno-mostra a Città di Castello

Paola Pezzi, Formazione, 2011
Paola Pezzi, Formazione, 2011

La Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri di Città di Castello (PG), in occasione del centenario della nascita del Maestro Alberto Burri, organizza una serie di manifestazioni artistiche e culturali. Tra esse, curata direttamente dal Presidente Bruno Corà, l’evento Au rendez-vous des amis, un Convegno Internazionale – Esposizione che vede la partecipazione diretta di artisti attivi in Europa sui grandi temi dell’arte contemporanea, quali il sacro, il mercato, la questione etica, i mezzi di comunicazione, la natura, la scienza, i nuovi scenari dei contesti sociali, la storia, il museo, ecc.), e contemporaneamente una mostra esemplare del lavoro degli stessi artisti invitati.

Au rendez-vous des amis è fissato per il 26 e 27 giugno 2015 e vi parteciperanno nove direttori di musei o istituzioni internazionali di arte contemporanea in Europa e di sessantatre artisti.
Il Convegno-Mostra prevede, nel primo giorno, la formazione di 9 tavoli di discussione con uno studioso di arte contemporanea che coordinerà e modererà la discussione tra gli artisti. Nel secondo giorno, in assise plenaria, i nove coordinatori scientifici relazioneranno sinteticamente sulla discussione avvenuta il giorno precedente e sulle possibili conclusioni raggiunte in ogni tavolo. In questa circostanza è previsto un ulteriore dibattito da parte di tutti i convenuti.
La mostra delle opere degli artisti partecipanti sarà allestita negli ambienti del rinascimentale Palazzo Vitelli a Sant’Egidio di Città di Castello e sarà inaugurata alla conclusione dei lavori del Convegno Internazionale, per rimanere aperta fino al 18 ottobre 2015.