Firenze | La fruizione del Design

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

La fruizione del DesignL’ADI Toscana (Associazione per il Disegno Industriale) propone, presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, centro di ricerca e produzione artistica per la città e sulla città di Firenze, un incontro dal titolo “La fruizione del Design. Tecnologia e interazione umana. Scienze cognitiva e neuroni a specchio. Un approccio neuroscienfico allo studio dell’esperienza estetica”.

L’evento, in programma il 26 gennaio 2016 alle ore 17.30, pone l’attenzione, come suggerisce il titolo, sulle scienze cognitive, sui neuroni a specchio e sulla neuroestetica, un’area di ricerca il cui scopo è comprendere come il cervello umano elabori e processi il “bello”.
La tematica intende affiancarsi agli studi storico-critici sul design focalizzandosi, secondo la vocazione ADI, legata alla dimensione professionale e alla formazione dei progettisti, sull’approccio progettuale: ovvero come appare la visione del progetto e come si diversifica secondo la natura dei diversi protagonisti, il supporto tecnologico e la ricerca scientifica.

Al centro dell’incontro verranno delineate le recenti scoperte neuroscientifiche che permettono di ipotizzare un ruolo del corpo e del sistema motorio umano nell’esperienza estetica: oggi il “corpo” entra a pieno titolo nella cognizione umana non solo come porta d’accesso e d’interazione con l’ambiente esterno ma anche come meccanismo atto alla fruizione diretta ed implicita dello stesso mondo.

La conferenza sarà l’occasione per presentare una panoramica dello stato dell’arte delle tecnologie sviluppate dal laboratorio PercRo per la simulazione del senso di presenza all’interno di Ambienti Virtuali: verranno descritti i sistemi di interfaccia aptici e i sistemi di visualizzazione di Ambienti Virtuali altamente immersivi per sistemi di realtà aumentata.

All’incontro interverranno Martina Ardizzi Dipartimento di Neuroscienze – Sezione di Fisiologia dell’Università di Parma; Massimo Bergamasco e Chiara Evangelista PercRo – Laboratorio di Robotica Percettiva Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Share.

Comments are closed.