Jeff Buckley, a marzo l’album “You and I”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Jeff Buckley © David GahrÈ online il video di “I know it’s over”, primo singolo estratto da “You and I”, raccolta dei primi esperimenti in studio del cantautore e chitarrista stutunitense Jeff Buckley, riscoperti dopo 20 anni negli archivi Sony Music, in uscita l’ 11 marzo 2016.
Il video è stato prodotto da Amy Redford, figlia di Robert Redford, e diretto da Amanda Demme, fotografa rinomata, direttore artistico e supervisore delle musiche.
«Aver collaborato per dare vita a queste canzoni – racconta Amy Redford -, e aver visto la comunità di persone con cui Jeff era in contatto è stato un privilegio».

You and I” è una raccolta delle prime registrazioni in studio di Jeff Buckley per Columbia Records, 10 brani (cover e brani originali) che regalano un ritratto intimo e inedito dell’artista.
L’album è già disponibile in preorder su Amazon, in versione CD  e in versione LP e in formato digitale su iTunes.
Il primo singolo estratto da “You and I” è disponibile in limited edition 7″ col B-side dell’originale di Sly & the Family Stone.

You and I” è un album che racconta la peculiarissima sensibilità e l’eclettismo di Jeff Buckley, sia nell’incredibile gusto musicale che nel talento. Le otto cover dell’album includono “Just Like a Woman” di Bob Dylan; “Everyday People“, scritta da Sylvester Stewart  e interpretata da Sly & the Family Stone; “Don’t Let the Sun Catch You Cryin“, scritta da Joe Green e interpretata da Louis Jordan, Ray Charles e altri; “Calling You“, scritta da Bob Telson e interpretata da Jevetta Steele per il film Bagdad Café del 1987; “The Boy with the Thorn in His Side” e “I Know It’s Over” degli Smiths; “Poor Boy Long Way from Home” di Booker T. Washington “Bukka” White (da una registrazione del 1939 di John Lomax) e “Night Flight“, scritta da John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant e interpretata dai Led Zeppelin.

Ad impreziosire il disco nelle dieci tracce sono inclusi due brani originali inediti: la primissima versione mai pubblicata del suo classico “Grace” e “Dream of You and I“.

Share.

Comments are closed.