William Shakespeare on screen a 400 anni dalla scomparsa

William Shakespeare, Macbeth, FassbenderIn occasione del 400esimo anniversario dalla morte di William Shakespeare (23 aprile 1616) la Fondazione Cineteca Italiana di Milano, in collaborazione con la Biblioteca Centrale Palazzo Sormani, presenta William Shakespeare on screen a 400 anni dalla scomparsa, una rassegna dedicata ai film tratti dalle opere del grande drammaturgo inglese.
Le proiezioni si terranno al MIC – Museo Interattivo del Cinema (dal 5 al 17 aprile), allo Spazio Oberdan (dal 23 aprile al 6 maggio) e presso la Biblioteca Sormani (dal 7 al 28 maggio).
In programma anche l’evento speciale “Shakespeare Day”, il giorno 19 aprile, in Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano, con l’anteprima di Hamlet – National Theatre Live, il film dallo spettacolo andato in scena con straordinario successo al National Theatre di Londra nell’autunno 2015 e che sarà poi replicato due volte anche allo Spazio Oberdan.

Al MIC – Museo Interattivo del Cinema saranno proiettati otto titoli fra drammi storici di Shakespeare e film sperimentali (fra i film in programma anche la straordinaria opera di Peter Greenaway, L’ultima tempesta – Prospero’s Book, film che combina diverse espressioni artistiche come il mimo, la danza, l’opera e la pittura).
I dieci film in programma allo Spazio Oberdan sono invece tutti tratti da tragedie shakespeariane e saranno proiettati in versione originale con sottotitoli italiani. infine, presso la Biblioteca Sormani, i sette titoli in calendario sono la trasposizione sullo schermo di altrettante commedie firmate dal bardo di Stratford-upon-Avon.