Musei, Arte e Alzheimer – Giornata di studi a Firenze

Fireenze, Museo Marino Marini - Giornata di studi sul tema  Musei, Arte e Alzheimer Il Museo Marino Marini di Firenze, martedì 22 marzo 2016, propone una giornata internazionale di studi sul tema “ Musei, Arte e Alzheimer ”, che avrà luogo oltre che al Museo anche all’Auditorium di Sant’Apollonia.

La giornata è parte integrante del progetto europeo di formazione MA&A (Museums Art & Alzheimer’s), finanziato nell’ambito dei fondi Erasmus+ 2015, di cui il Museo Marino Marini di Firenze è project leader.
Partner internazionali di MA&A sono il Lehmbruck Museum di Duisburg in Germania, la Butler Gallery di Kilkenny in Irlanda e due organizzazioni no-profit lituane, SMP di Vilnius e ZISPB di Siauliai. Per l’Italia, accanto al Museo Marini, è presente l’agenzia formativa Euridea s.r.l.

Il convegno vuole offrire un’occasione di confronto a partire dalle esperienze dei partner europei non solo sul piano delle metodologie di approccio relazionale, ma anche su quello delle politiche di sostegno sociale alle persone affette da Alzheimer. L’intenzione è di porre le basi per un ponte fra il mondo dei musei e il settore socio-sanitario.
Parallelamente, la giornata propone una riflessione profonda sul ruolo stesso del museo non più soltanto luogo di conservazione e ricerca ma anche piazza inclusiva, spazio di incontro tra le persone e l’arte, capace di assumersi responsabilità significative nei confronti della comunità.

Il Museo Marino Marini da tre anni propone L’arte tra le mani, nucleo di un progetto con il quale il Settore Musei della Regione Toscana sta sviluppando 
le proprie politiche sui temi dell’inclusione sociale delle persone con Alzheimer e di chi se ne prende cura.