Dio esiste e vive a Bruxelles – Recensione

Dio esiste e vive a BruxellesLa favola grottesca inscenata da Jaco Van Dormael ci parla di un dio stupido e meschino che, per pura malvagità d’animo, si diverte a tormentate i poveri mortali scatenando sugli stessi ogni sorta di sventure. Questo Padre Eterno crudele e abietto ha una figlia ribelle che decide di rivelare agli umani l’ora e il giorno della loro morte, precipitando così il mondo nel caos – un caos salutare e liberatorio, si affretta ad assicurarci il cineasta, giacché gli uomini hanno infine la possibilità di vivere la loro vita a proprio piacimento. V’è poi la moglie di dio: una donna ciabattona e sciatta, e anche un po’ deficiente, totalmente sottomessa all’odioso consorte, la quale arriva però ad aggiustare le cose e ad assicurare al film un coloratissimo happy end (la donna è qui l’elemento salvifico, capace di rigenerare il mondo, di redimerlo).

Il racconto si avvale di un impianto narrativo frammentato, punteggiato da trovate visive dal respiro incerto, talora assai esile, che denunciano, soprattutto nella seconda parte della pellicola, un che di asmatico, di faticoso, di meccanico. Inserti umoristici capricciosi e beffardi, alla Jeunet (ma si riconosce altresì il gusto compiaciuto della facezia sfrontata e sciamannata, che è diventato il marchio di fabbrica del cinema comico belga) si alternano a segmenti più meditabondi e inconcludenti: autentiche cadute di tono dove Van Dormael ci squaderna la sua melensa lezioncina morale servita con una salsa indigesta di sentimentalismo da quattro soldi.

Consumati campioni dell’humour fiammingo come Benoit Poelvoorde e Yolande Moreau qui vanno a nozze. Una bella sorpresa è la piccola e talentuosa Pili Groyne. Catherine Deneuve resta invece una presenza sin troppo imbarazzata, sperduta e sgomenta.

Nicola Rossello

Scheda film
Titolo: Dio esiste e vive a Bruxelles
Regia: Jaco Van Dormael
Cast: Catherine Deneuve, Benoît Poelvoorde, Yolande Moreau, Pili Groyne, François Damiens, Laura Verlinden
Genere: Commedia
Durata: 113 minuti
Distribuzione: I Wonder Pictures
Uscita: 2015

Guarda il trailer del film Dio esiste e vive a Bruxelles