Festa della Musica 2016. A Mantova l’anteprima

Festa della MusicaSono già 4.687 gli artisti già iscritti e 122 le città che hanno finora aderito all’edizione 2016 della Festa della Musica, in programma il 21 giugno. Ma tante altre adesioni sono attese nei prossimi giorni, fino al 10 giugno, data in cui il cartellone con tutti gli eventi sarà definitivo e consultabile sul sito www.festadellamusica.beniculturali.it .

All’evento sono coinvolti enti locali, associazioni del settore, realtà del territorio per permettere a solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, artisti italiani, stranieri di esibirsi nelle città che aderiscono all’iniziativa.
Piazze, strade, musei, parchi archeologici, case circondariali, consolati, ambasciate e ospedali diventeranno il palcoscenico naturale per tutti i musicisti che decideranno di partecipare a questo evento di respiro europeo.

Quest’anno la Festa della Musica sarà preceduta da un’anteprima, in programma il 18 giugno a Mantova Capitale Italiana della Cultura per il 2016. Nella città lombarda si terrà, infatti, la prima ‘1000 giovani per la Festa della Musica’. Ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia, selezionati attraverso uno scouting di musica dal vivo realizzato a livello nazionale con i migliori giovani vincitori di festival e contest presenti nel Paese, si esibiranno negli undici palchi sparsi per la città assieme a testimonial musicali e artisti di rilievo. Mantova inaugurerà così la prima edizione di un appuntamento destinato a diventare annuale. Ogni anno, infatti, la Città Capitale della Cultura in Italia organizzerà l’anteprima giovani della Festa della Musica.
Tra i testimonial che incontreranno i giovani e animeranno i palchi e i principali spazi sociali e culturali di Mantova  ci  saranno il cantautore  Luca Barbarossa, conduttore di tutta la manifestazione, il paroliere Mogol e i giornalisti Ernesto Assante e Gino Castaldo per un incontro coi giovani, mentre tra gli artisti affermati che si esibiranno e presenteranno i nuovi giovani talenti segnaliamo Eugenio Bennato, Omar Pedrini, Tosca, Beppe Carletti dei Nomadi, Piotta Ivan Cattaneo, Peppe Voltarelli, Mirco Mariani di ExtraLiscio, Tricarico, Mauro Negri, Stefano Saletti, Kutso e Lo Zoo di Berlino con Patrizio Fariselli degli Area e Ivana Gatti e tanti altri ancora che stanno dando la loro adesione.

Uno spot video ed uno audio realizzati dalla Scuola di Animazione di Torino del Centro Sperimentale di Cinematografia con il sostegno della SIAE accompagneranno la diffusione della Festa sui social, tv locali e nazionali, sugli schermi delle metropolitane e dei bus.

La Festa della Musica è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con il contributo della SIAE e in collaborazione con l’AIPFM, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero della Difesa, il Ministero della Giustizia, il Ministero della Salute, l’Anci, la Conferenza delle Regioni.
La Rai è Main Media Partner e Rai Radio3 Media Partner.