HomeDisabilità e culturaPercorso tattile sensoriale al Macro di Roma

Percorso tattile sensoriale al Macro di Roma

percorso tattileA Roma, il MACRO di via Nizza apre al pubblico la Sala Multisensoriale e presenta il percorso tattile permanente del Museo.
Dal 3 febbraio al 4 giugno 2017, infatti, è possibile visitare la mostra “Opere della Collezione: Percorso tattile sensoriale“.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Musei da toccare, nato nel 2015, rivolto alla realizzazione di percorsi tattili-sensoriali che permettono di avvicinare le persone con diverse disabilità alla conoscenza del patrimonio artistico dei musei di Roma Capitale.

- Advertisement -

Nella Sala sono esposte tre opere della Collezione permanente del Museo – selezionate per l’esplorazione tattile dall’Ufficio Collezione – che raccontano la storia di tre artisti e dei loro diversi percorsi: San Sebastiano (1963) di Leoncillo Leonardi, Senza titolo (2005) di Domenico Bianchi e Colonna (2000) di Giovanni Albanese.
Per completare la fruizione delle opere selezionate sono messe a disposizione del pubblico le schede descrittive accompagnate da informazioni storico-critiche, tradotte in L.I.S. (Lingua dei Segni Italiana), che possono essere consultate e scaricate dal sito del Museo.

In occasione della inaugurazione della Sala Multisensoriale, è previsto un incontro in Sala Cinema per la presentazione del percorso tattile sperimentale – che prende spunto dalla mostra 100 Scialoja. Azione Pensiero organizzata al MACRO nel marzo 2015 – nato dalla collaborazione dell’Ufficio Didattica del MACRO con lo scultore Felice Tagliaferri e con tre docenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma: Gabriella Bernardini e Nicoletta Agostini, che hanno guidato un gruppo di studenti nella varie fasi del lavoro, e Cecilia Casorati, che ha affidato ad alcuni suoi allievi le riprese e le elaborazioni video degli incontri.

La mostra è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ed è organizzata da Zètema Progetto Cultura.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE