HomeFotografia#WithRefugees. Fotografi per i rifugiati - Mostra a Milano

#WithRefugees. Fotografi per i rifugiati – Mostra a Milano

Paolo Solari Bozzi, Deadvlei, Sossusvlei #1, Namibia, 2014 -  #WithRefugees. Fotografi per i rifugiati
Paolo Solari Bozzi, Deadvlei, Sossusvlei #1, Namibia, 2014 – – #WithRefugees. Fotografi per i rifugiati

Lo Spazio Big Santa Marta di Milano ospita, dal 30 marzo al 1 aprile 2017, la mostra ” #WithRefugees – Fotografi per i rifugiati “, organizzata dall’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR) in collaborazione con il MIA Photo Fair, la fiera internazionale dedicata alla fotografia.

- Advertisement -

In esposizione 45 scatti di cinque fotografi accomunati dalla loro sensibilità verso la causa dei rifugiati: Yuri Catania e la sua street photography; Franco Pagetti, noto per i suoi reportage di guerra; Pierre André Podbielski e le sue suggestive foto di viaggio; Massimo Sestini, vincitore del World Press Photo del 2015 con il suo Mare Nostrum; Paolo Solari Bozzi e la sua documentazione naturalistica.

«Siamo grati agli organizzatori di MIA Photo Fair e ai fotografi per aver dato vita, insieme a noi, a questo progetto – commenta Carlotta Sami, portavoce per il Sud Europa dell’UNHCR -. Una foto oggi può avere un impatto molto forte nel facilitare una reale comprensione di eventi gravi come la guerra e la fuga forzata di milioni di esseri umani. Pur essendo sotto ai nostri occhi quotidianamente, queste tragedie spesso faticano a conquistare l’attenzione che meriterebbero. Per questo crediamo molto nella fotografia come mezzo per raccontare la attuale crisi dei rifugiati e per incitare tutti a stare dalla loro parte».

La mostra è realizzata grazie al supporto di Massimo Ciaccio e BiG – Broker Insurance Group.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE