Amenofi II, al Mudec di Milano la mostra sul faraone egiziano

0

Amenofi II SfingeIl MudecMuseo delle Culture di Milano, dal 13 settembre 2017 al 7 gennaio 2018, ospita la mostra “ Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”.

L’esposizione narra al visitatore il racconto della vita e della figura del faraone Amenofi II, vissuto tra il 1427 e il 1401 a.C. durante la XVIII dinastia (1550 – 1295 a.C.), sovrano di una corte sfarzosa e protagonista di un’epoca storica straordinariamente ricca.

La mostra, pertanto, intende raccontare al pubblico una doppia ‘riscoperta’: quella della figura storica del faraone Amenofi II, spesso ingiustamente oscurata dalla fama del padre Thutmosi III; e la ‘riscopertaarcheologica del grande ritrovamento nella Valle dei Re della tomba di Amenofi II, ricostruita in scala 1:1 nelle sale del Museo delle Culture.

In esposizione reperti provenienti dalle più importanti collezioni egizie diffuse in tutto il mondo: dal Museo Egizio del Cairo al Rijksmuseum van Oudheden di Leida, dal Kunsthistorisches Museum di Vienna al Museo Archeologico Nazionale di Firenze. Da queste realtà museali e anche da collezioni private provengono statue, stele, armi, oggetti della vita quotidiana, corredi funerari e mummie.

Fondamentale la collaborazione con l’Università Statale di Milano, che presterà i documenti originali di scavo della tomba del faraone custoditi nei suoi preziosi Archivi di Egittologia, e la collaborazione con la rete dei musei civici milanesi, sempre molto attiva; in particolare il Museo del Castello Sforzesco nel periodo autunno inverno 2017 presterà a questa mostra alcuni reperti della collezione egizia, in occasione della chiusura temporanea delle proprie sale per ristrutturazione.

Di importanza fondamentale l’apparato multimediale e scenografico presente nelle sale della mostra, con vere e proprie esperienze immersive che evocano le calde e antiche atmosfere nilotiche dei paesaggi egiziani del II millennio a.C..

La mostra è articolata in quattro sezioni: I giorni del Faraone, La vita dell’alta società, Dalla morte alla vita, Una scoperta straordinaria: la tomba di Amenofi II.

Promossa dal Comune di Milano-Cultura e da 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, che ne è anche il produttore, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, l’esposizione è curata dagli egittologi Patrizia Piacentini e Christian Orsenigo.

Da segnalare lo svolgersi in contemporanea presso il Civico Museo Archeologico di Corso Magenta della mostra “Milano in Egitto. Gli scavi di Achille Vogliano nel Fayum“, prorogata fino ad aprile 2018, complementare alla mostra del Mudec poiché presenta il volto multietnico e multiculturale dell’Egitto tardo (epoca greco-romana), felice incontro tra la millenaria cultura egizia e il mondo classico.

 

Comments are closed.