Genova, al via il Festival della Scienza

Festival della ScienzaÈ in programma a Genova, dal 26 ottobre al 5 novembre 2017, la quindicesima edizione del Festival della Scienza.
In calendario ben 265 appuntamenti, articolati in 113 incontri, 12 spettacoli e 140 eventi, che si terranno in varie location di spicco, distribuite strategicamente in tutta la città.

Tema di quest’anno è Contatti, quali unioni, sinergia, cooperazione, comunicazione; oppure, come urto, competizioni o conflitto. Contatti tra l’uomo e l’Universo, tra l’origine di tutto e il mondo odierno, tra discipline differenti e generi che si incontrano, tra popoli e culture, tra la scienza e la società. Contatti fisici, biologici, chimici, linguistici e nutrizionali. Contatti avveniristici tra coloro che immaginano il futuro nelle trame della tecnologia e, guardando all’orizzonte, vedono già il mondo di domani.

Al Giappone, paese ospite del Festival della Scienza, sarà dedicato un ampio allestimento nell’esclusiva sede di Palazzo della Borsa, con mostre dedicate, laboratori e incontri di approfondimento per conoscere da vicino l’affascinante cultura del Paese del Sol Levante.

I visitatori saranno accompagnati da oltre 460 animatori, selezionati fra studenti universitari e giovani ricercatori provenienti da tutta l’Italia, ai quali si affiancheranno 70 studenti delle scuole secondarie liguri.

Il Festival della Scienza vede coinvolte le istituzioni locali e nazionali, le università e molti degli enti di ricerca italiani in un programma multidisciplinare dove la scienza incontra l’arte, le lettere, la musica e la filosofia.

Saranno presenti scienziati provenienti da tutto il mondo, tra i quali il Premio Nobel per la Medicina Erwin Neher,il neo premiato matematico francese Thibault Damour, l’inventore del microprocessore Federico Faggin,il primatologo Tetsuro Matsuzawa,e tantissimi scienziati e ricercatori italiani.

Il programma del Festival della Scienza è disponibile al sito www.festivalscienza.it