Carlo Loforti – Malùra

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Carlo Loforti - MalùraDa giovedì 2 novembre 2017 è in libreria il nuovo romanzo di Carlo Loforti, “Malùra”, edito da Baldini & Castoldi. Dopo il successo del primo esordio “Appalermo, Appalermo!”, finalista al Premio Italo Calvino, l’autore torna con un viaggio tra Sicilia e Calabria che punta dritto alle nevrosi di oggi.

Uscito da un carcere palermitano dopo 13 mesi di custodia cautelare, Mimmo Calò, ex star di una trasmissione sportiva locale, non ha un piano, non ha un lavoro, non ha più una moglie. Ha solo una figlia, che però già a soli quattro anni sembra aver capito di doverlo odiare.
In questo stato di crisi c’è però un’altra dolorosa frattura da sanare, anche se Mimmo non vuole ammetterlo: la fine del rapporto con il migliore amico Pier Francesco. Suo padre Pietro insiste ripetutamente perché i due facciano pace, preoccupato che anche il figlio possa distruggere un’amicizia importante come ha fatto lui, più di quarant’anni prima, con Fefè.
Quando si accorge che il club di calcio che gli ha offerto un lavoro come allenatore è solo una copertura per attività illecite e si mette nei guai con dei criminali palermitani, l’ex giornalista decide di mollare tutto, togliere le tende per un pò e accettare la proposta del padre: compiere un lungo viaggio alla volta della Calabria, per recuperare l’amicizia perduta con Fefè.

Un comico viaggio per recuperare il senso delle deviazioni, per mettere a posto le colpe dei padri, per resistere al tempo che passa, alla vecchiaia e a quello stato d’animo, la malùra, che avvolge come una cappa il profondo sud che attraversano.

Carlo Loforti, Palermitano, ha scritto Suicidi d’onore (2013) e ha lavorato come autore per web e cinema. È stato tra i finalisti della XXVIII edizione del Premio Italo Calvino con Appalermo, Appalermo!, suo primo romanzo pubblicato da Baldini&Castoldi.

Scheda libro
Autore: Carlo Loforti
Titolo: Malùra
Editore: Baldini & Castoldi
Collana: Romanzi e racconti
Prezzo: € 16,00
Pagine: 288
In libreria: 2 novembre 2017

Share.

Comments are closed.