Norma di Bellini al Teatro Carlo Felice di Genova

Norma di BelliniVa in scena al Teatro Carlo Felice di Genova, dal 24 al 31 gennaio 2018, “ Norma ”, una delle opere più note di Vincenzo Bellini, su libretto di Felice Romani.

L’opera, in due atti, intrisa di tematiche e atmosfere da tragedia greca, è incentrata sul conflitto della protagonista, divisa tra il ruolo di sacerdotessa dei Druidi e quello di madre e di donna innamorata e abbandonata. L’oggetto del suo amore, il padre dei suoi figli che l’ha lasciata e ora ama la giovane novizia Adalgisa, è il proconosole Pollione, un nemico del suo popolo (siamo ai tempi delle Gallie invase dai Romani): un sentimento, dunque, che mette in crisi la sua vita e la sua identità. È l’eterno contrasto tra il pubblico e il privato, vivo ancora oggi, come tutti i grandi temi affrontati dal teatro greco, da Edipo alla Medea (a cui Norma deve moltissimo). L’altezza del soggetto si riflette nella musica: recitativi maestosi, solenni cori religiosi, violenti cori guerreschi e un canto sublime che spesso è sospeso nello spazio e nel tempo, come nell’aria più famosa, “Casta diva”, invocazione quasi leopardiana alla luna.

La regia dei siciliani Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi mette in luce la modernità del dissidio di Norma e la mediterraneità della tragedia: temi antichi e musica ottocentesca che ancora ci parlano.

Le scene sono state realizzate da Federica Parolini, i costumi sono curati da Daniela Cernigliaro e le luci sono firmate da Luigi Biondi. La direzione dell’ Orchestra è affidata a Andrea Battistoni, Direttore Principale del Teatro Carlo Felice.

Il cast è composto da nomi di spicco come quello della protagonista Mariella Devia (24, 28, 31), giudicata una delle più grandi interpreti viventi del belcanto, che si alternerà con Desirée Rancatore (27, 30) che debutta nel ruolo; Adalgisa sarà interpretata da Annalisa Stroppa (24, 28, 31) e Valentina Boi (27, 30), Stefan Pop (24, 28, 31) e Roberto Iuliano (27, 30), che debutta nel ruolo, saranno Pollione, Riccardo Fassi (24, 28, 31) e Mihailo Šljivić (27, 30) Oroveso, Elena Traversi vestirà i panni di Clotilde e Manuel Pierattelli sarà Flavio.