Andrea Lucchesini eseguirà la Sonata n. 1 di Fabio Vacchi a LuganoMusica

Andrea Lucchesini
Andrea Lucchesini

A LuganoMusica, martedì 6 febbraio 2018, alle ore 20.30, nella Sala Teatro del LAC di Lugano, si esibirà Andrea Lucchesini, vincitore nel 1983 del Premio Ciani a Milano.
In apertura del concerto Lucchesini eseguirà infatti, in prima assoluta, la Sonata n. 1 del compositore italiano Fabio Vacchi.

Fabio Vacchi è un compositore bolognese che scrive anche per Riccardo Muti e Riccardo Chailly: la sua musica è segnata dalla cantabilità e dal richiamo alle forme musicali tradizionali.

Il concerto di Lucchesini sarà una sorta di viaggio in Italia che, partendo da alcune perle scarlattiane in dialogo con altrettanti “Post a Scarlatti” di Fabio Vacchi, e passando dalla singolarissima sonata in sol minore di Muzio Clementi (che descrive Didone abbandonata), giungerà alla celebre Ciaccona di Bach trascritta da Ferruccio Busoni.

Il programma nel dettaglio:
Fabio Vacchi, Sonata nr.1 prima esecuzione assoluta, una commissione di LuganoMusica;
Muzio Clementi, Sonata per pianoforte in sol minore, op. 50 n. 3 Didone abbandonata;
Domenico Scarlatti, Due sonate per clavicembalo;
Fabio Vacchi, Post a Scarlatti nr. 1;
Domenico Scarlatti, Due sonate per clavicembalo;
Fabio Vacchi, Post a Scarlatti nr. 2;
Domenico Scarlatti, Due sonate per clavicembalo;
Fabio Vacchi, Post a Scarlatti nr. 3;
Johann Sebastian Bach, Ciaccona dalla Partita n. 2 per violino solo, BWV 1004 (trascrizione per pianoforte di Ferruccio Busoni).

Alle ore 19.00 si terrà un incontro pre-concerto nella Sala Refettorio del LAC con i due artisti Fabio Vacchi e Andrea Lucchesini, con il giornalista Enrico Parola e Etienne Reymond, direttore artistico di LuganoMusica.