Premio Pierangelo Bertoli Nuovi Cantautori – Gli 8 finalisti

Premio Pierangelo Bertoli 2018Gli 8 finalisti della sezione Nuovi Cantautori della 6° edizione del Premio Pierangelo Bertoli 2018, avranno la possibilità, durante la finale, di vincere il Premio Pierangelo Bertoli Nuovi Cantautori.

La serata finale, condotta da Andrea Barbi, si terrà sabato 24 novembre 2018 alle ore 21.00, al Teatro Storchi di Modena .

Gli 8 finalisti della sezione Nuovi Cantautori, selezionati tra 170 candidature, eseguiranno nel corso della serata finale il loro brano inedito. Nella fase finale, alla quale accederanno 4 Superfinalisti, suoneranno anche una cover di Pierangelo Bertoli.

Ecco gli 8 finalisti e i brani con i quali si esibiranno:

Marco Galli, “La Danza del tempo” e “Pescatore”.
Nasce e cresce a Savona, ma vive a Monza. “La Danza del tempo”, il pezzo che presenta, è un messaggio d’amore, più che una canzone. Un invito a guardare la vita e a viverla da nuove prospettive.

Iacopo Ligorio con “Talentopoli” e “Italia d’Oro”.
Arriva da Ostuni. Il brano “Talentopoli” racconta in modo grottesco il mondo dei talent.

Monica P con “Tutto il resto rende più denaro” e “Nuova emigrazione”.
Torinese, spazia dal rock al pop. La canzone “Tutto il resto rende più denaro” trasmette l’interesse dell’artista per la società contemporanea, di cui denuncia l’omertà e la sete di potere.

Orkestrina con “La notte giudica” e “Chiama piano”.
Da Reggio Emilia. Duo nato dalla collaborazione tra Erik Montanari e Davide Massarini. I loro brani raccontano un viaggio introspettivo, fatto di immagini e stralci di questa Italia, dalle vette dell’Appennino fino alle coste.

Francesco Rainero con “Mare che cammina” e “Non ti sveglierò”.
Arriva da Firenze. Il brano “Mare che cammina” parla di storie diverse, che si intrecciano e che poi diventano una storia unica, quella di ognuno di noi.

Giacomo Rossetti con “L’America” e “Leggenda antica”.
Vive tra Firenze, Siena e Arezzo. Il brano “L’America” vuole essere un paragone tra gli Stati Uniti e la sua famiglia.

Noemi Tommasini con “I tuoi occhi stasera” e “Se potesse bastare”.
Arriva da Reggio Emilia. La sua canzone “I tuoi occhi stasera” è frutto di una serata in cui lei cercava di elaborare una situazione che la faceva soffrire.

Davide Turci con “Un filo di voce” e “A muso duro”.
Modenese, si occupa di “musicoterapia”. In musica dipinge il suo vissuto, le emozioni, la vita e la quotidianità di ognuno di noi.