Rino Gaetano, “Gianna” – Online il videoclip

Rino GaetanoSono trascorsi quarant’anni dall’uscita del brano “Gianna” dell’indimenticabile Rino Gaetano.

Tratto dall’album “Nunteraggae Più” (1978), “Gianna” si classificò al terzo posto al Festival di Sanremo. Da quel momento, il brano “non si è mai fermato” e ha continuato a raccogliere enormi consensi nel corso degli anni perché considerato sempre attuale.
Ora è online il videoclip ufficiale di “Gianna”.

Per l’occasione, la famiglia Gaetano ha reso disponibile per le riprese l’iconico cappello a cilindro che ha caratterizzato fin da principio la figura del cantautore calabrese. La tuba usata nel video è quella originale utilizzata al Festival, regalo che l’artista ricevette da Renato Zero.

Il videoclip è stato presentato in anteprima al Festival Internazionale del Videoclip che si è tenuto a Cesena dal 13 al 15 ottobre.
La regia è di Stefano Salvati che si è ispirato al teatro dell’assurdo di Ionesco, poeta amato e citato proprio da Rino Gaetano. Il soggetto è stato elaborato invece omaggiando due maestri del Cinema Surreale e la parte finale, che racconta il mondo femminile in maniera talvolta poetica e talvolta ironica, rievoca Federico Fellini.
Le riprese sono state realizzate tra Parco del Delta del Po, Cervia e il bosco della Mesola.

Il mood trasmette positività con la rappresentazione di una grande festa la cui protagonista è una ragazza che interpreta proprio Rino Gaetano con il suo cappello tipico.

RIno Gaetano, “Gianna” – Guarda il video