I bastardi di Pizzofalcone 2 – Puntata del 5 novembre – Souvenir

Alessandro Gassman e Carolina Crescentini nella serie Tv I bastardi di PizzofalconeÈ in programma su Rai1, lunedì 5 novembre 2018 alle ore 21.25, la quinta puntata della fiction “I bastardi di Pizzofalcone“.

La serie televisiva, diretta da Alessandro D’Alatri, produzione Rai Fiction – Clemart, è tratta liberamente dai romanzi della serie “I Bastardi di Pizzofalcone” di Maurizio De Giovanni, giallista e narratore, editi da Einaudi Stile Libero.

Nel cast Alessandro Gassman, Carolina Crescentini, Antonio Folletto, Tosca d’Aquino, Massimiliano Gallo, Gianfelice Imparato, Simona Tabasco, Gennaro Silvestro, Gioia Spaziani, Serena lansiti, Luigi Petrucci, Matteo Martari.
La colonna sonora originale di questa seconda serie è firmata da Marco Zurzolo.

«Raccontare una Napoli lontana da una serie di stereotipi sulla napoletanità è stato il vademecum per tuffarmi in questa lunga e impegnativa avventura – afferma il regista Alessandro D’Alatri -. Avevo la voglia di far respirare allo spettatore una città che sta vivendo un momento di grande rinascita culturale. Napoli è un’esperienza che tutti dovrebbero vivere. La sua storica multiculturalità la rende una perla di umanità che ho cercato in tutti i modi di esaltare. Le sue location, i volti, la musicalità sono stati un irrinunciabile fil rouge per raccontare i Bastardi. Sia il cast di serie che quello di puntata – continua il regista – mi hanno regalato momenti indimenticabili. Ma anche la combinazione di collaboratori tecnici sia romani che napoletani è stata un’esperienza artistica e umana tra le più belle che possano capitare a un regista. Non ultimo il fantastico gioco di squadra che si è stabilito tra set, produzione e Rai che mi ha consentito di arrivare fino al risultato finale senza ritardi e contrasti nonostante il grande sacrificio sia fisico che artistico».

Souvenir – Episodio in onda il 5 novembre 2018

Nell’episodio dal titolo Souvenir, un uomo privo di documenti e cellulare viene ritrovato in un cantiere della metropolitana. È stato aggredito e percosso. In coma, viene trasportato all’ospedale senza che nessuno sia riuscito a parlargli. I Bastardi riescono faticosamente a risalire alla sua identità: è un americano in villeggiatura a Sorrento con la sorella e la madre, una ex diva di Hollywood ora affetta da Alzheìmer.
Ce n’è abbastanza per una indagine sentimentale fra passato e presente, una appassionante storia d’amore tra Napoli e una malinconica Sorrento fuori stagione….