Apprendisti stregoni su Rai5 con Giuliana Lojodice

Giuliana Lojodice nella puntata di Apprendisti stregoniNuova puntata di “Apprendisti stregoni”, la serie prodotta da Rai Cultura, in onda sabato 8 dicembre 2018, alle ore 22.45, su Rai5.

Giuliana Lojodice incontra gli attuali studenti dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma, dove si è formata, nella cornice del Teatro Studio Eleonora Duse, in cui gli allievi provano e presentano i loro saggi annuali.

La straordinaria attrice ripercorre la sua carriera assieme agli allievi del primo anno del corso per attori e registi: dall’esordio teatrale, avvenuto a soli 14 anni, ne “Il Crogiuolo” di Arthur Miller diretto da Luchino Visconti, all’ammissione precoce in Accademia a 16 anni, nello stesso corso in cui si diplomarono anche Carmelo Bene e Gian Maria Volontè; dall’abbandono degli studi drammatici, nel ’58 per interpretare “Ricorda con rabbia” di John Osborne con la regia di Giancarlo Sbragia, alla sostituzione fortuita di Monica Vitti nello sceneggiato “L’imbroglio”, tratto da un racconto di Moravia.

La carriera di Giuliana Lojodice è stata lunga e varia: sceneggiati televisivi, la conduzione del Festival di Sanremo nel 1964, il successo del musical “Ciao Rudy” di Garinei e Giovannini accanto a Marcello Mastroianni nel 1966, poco ma selezionatissimo cinema e tantissimo teatro, in particolare dopo il sodalizio sentimentale e professionale con Aroldo Tieri, compagno di vita e scena, nonché grande Maestro, per oltre 40 anni. Accanto a Tieri, Giuliana Lojodice esplora la drammaturgia di Coward, Wilde, Joyce, Horowitz, tra gli altri.

L’attrice interroga a sua volta gli allievi dell’Accademia sui loro dubbi e sulla loro condizione di artisti in un presente precario e offre loro consigli puntuali, pratici e non.

La narrazione è accompagnata da immagini delle Teche Rai che forniscono una panoramica sul percorso artistico dell’interprete e da frammenti dell’attività didattica che coinvolge ogni giorno gli allievi all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, nella sede romana di via Bellini.

Apprendisti stregoni” è un programma di Felice Cappa con la regia di Marco Odetto, produttore esecutivo Serena Semprini, organizzazione a cura di Giulia Morelli, repertorio Federico Giannini, ricerche Federico Bonelli, assistente al programma Lorenzo Dell’Onore.