Tiromancino, parte “Fino a qui – Tour”

Federico Zampaglione dei Tiromancino, foto di Leandro Manuel Emede

Parte il 21 gennaio 2019 “Fino a qui – Tour”, il tour teatrale dei Tiromancino che sono pronti a regalano al pubblico un imperdibile spettacolo presentando live il loro ultimo progetto discografico “Fino a qui” ed eseguendo molti celebri brani del loro repertorio.

Federico Zampaglione e la sua band saranno accompagnati dall’Ensemble Symphony Orchestra, una delle orchestre più conosciute nel panorama artistico nazionale che vanta anche la collaborazione con numerosi artisti di fama internazionale (Sting, Kylie Monogue, Robbie Williams, Sam Smith, Luis Bacalov e molti altri). L’orchestra è diretta dal Maestro Giacomo Loprieno.

Inoltre, per il concerto di Bologna, previsto il 26 gennaio al Teatro Manzoni, salirà sul palco il cantautore Luca Carboni che ha duettato con Federico Zampaglione nel brano “Imparare dal vento”, contenuto del disco “Fino a qui”.

Sul palco: Federico Zampaglione (voce e chitarra), Antonio Marcucci (chitarra elettrica), Francesco “Ciccio” Stoia (basso), Marco Pisanelli (batteria e percussioni) e Fabio Verdini (pianoforte e tastiere).

Queste le date del tour “Fino a qui” dei Tiromancino:
19 gennaio – Pala Riviera di San Benedetto del Tronto (data zero);
21 gennaio – Teatro Verdi di Firenze;
26 gennaio – Teatro Manzoni di Bologna – ospite Luca Carboni;
27 gennaio – Teatro Colosseo di Torino;
28 gennaio – Teatro Civico di La Spezia;
31 gennaio – Teatro Augusteo di Napoli;
3 febbraio – Teatro Arcimboldi di Milano;
14 febbraio – Teatro Nuovo di Martina Franca (TA) – Nuova data;
1 luglio – Cavea Auditorium Parco della Musica di Roma.

L’album “Fino a qui” (Sony Music Italy), attualmente disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, è composto da 4 brani inediti (tra cui la hit “Noi Casomai”) e 12 tra le canzoni più significative della band risuonate, riarrangiate e reinterpretate da Federico Zampaglione insieme a grandi nomi della musica italiana!