Che Dio ci aiuti 5, la prima puntata il 10 gennaio

Che Dio ci aiuti 5

Ritorna in tv Che Dio ci aiuti, la serie comedy che dal 2011 emoziona il pubblico di Rai1.
Dieci nuove prime serate ambientate nel convento più bizzarro del piccolo schermo, allegro e familiare, dove un gruppo di brillanti ragazze e una suora speciale affrontano le scelte più importanti della loro vita.

La prima puntata della quinta stagione di “Che Dio ci aiuti” va in onda giovedì 10 gennaio 2019, alle ore 21.25, Su Rai1 con due episodi dal titolo “Omnia in bonum” e “Come nelle favole“.

Suor Angela e Suor Costanza aspettano l’arrivo di una nuova novizia. Nel frattempo Nico bacia una sconosciuta poco prima di rivedere Asia che gli rivela una notizia sconvolgente. Torna Azzurra e annuncia di voler trasformare il convento in un hotel, ma dietro questa leggerezza però c’è la volontà di cancellare un dolore troppo grande da sopportare.

Nella serie ritroveremo Suor Angela, suora sui generis, “scorretta”, bizzarra e fallibile, che prima di tutto è una donna piena di difetti, ma anche una mamma insostituibile per le ragazze del convento. Suor Angela, insieme all’insostituibile Suor Costanza, non si stancherà di portare avanti la sua missione: confortare, consigliare e guardare con amore tutti coloro che incontrerà sulla sua strada, chi per chiedere aiuto, chi per scappare, chi solo per ricevere quelle attenzioni mai avute prima. Tutti, nonostante le tante difficoltà che si presenteranno nelle loro vite, saranno da lei accompagnati per mano nella scelta più difficile, ma in fondo l’unica possibile: compiere il bene.

Anche in questa nuova serie i casi toccano tematiche delicate e attuali che riguardano sia il mondo degli adulti sia quello degli adolescenti: la violenza sulle donne, le problematicità legate alle fake news su internet, la diffamazione sui social, le sfide Blue Whale, la dipendenza da alcolismo nei giovanissimi e molto altro.

Nel cast Elena Sofia Ricci (Suor Angela), Valeria Fabrizi (Suor Costanza), Francesca Chillemi (Azzurra), Gianmarco Saurino (Nico), Arianna Montefiori (Valentina), Cristiano Caccamo (Gabriele), Laura Adriani (Maria), Simonetta Columbu (Ginevra).

La regia è di Francesco Vicario.