Il viaggio di Jeanne, film su Rai5

Il viaggio di Jeanne

Il viaggio di Jeanne” è il film in onda domenica 3 febbraio 2019, alle ore 22.54, su Rai5. Un racconto di formazione ambientato nei paesaggi della Svezia.

«I paesaggi hanno un significato forte in questa storia, svolgono in effetti un ruolo doppio e paradossale: rassicurante e minaccioso allo stesso tempo – dichiara la regista Anna Novion -. Hanno qualcosa di singolare, un certo esotismo svedese con le sue luci incredibili, i suoi sorprendenti paesaggi grigio piombo, i bordomare rocciosi, l’opacità conturbante dell’acqua in certe ore e la bella luminosità del cielo in certe altre… Ho giocato con questi contrasti. All’inizio i personaggi arrivano in una bella casa rossa; tutto è grazioso e pittoresco e progressivamente, con l’evolversi degli stati d’animo dei miei eroi, i paesaggi diventano più scuri, inquietanti – continua la regista -. Abbiamo anche lavorato molto con il vento, cosa non intenzionale in partenza, ma abbiamo girato in un’estate molto ventosa: è diventato un elemento molto interessante, insieme visivo e sonoro, che poteva anche riferirsi metaforicamente ai tormenti dei personaggi».

Ogni estate Albert porta la figlia Jeanne, in occasione del suo compleanno, a conoscere un diverso paese europeo. Per i suoi 17 anni, ha scelto una piccola isola svedese, convinto di potervi ritrovare il tesoro perduto di un leggendario vichingo. Ma la casa affittata per il loro soggiorno è già stata occupata da due donne: Annika, la proprietaria, e Christine, una sua amica francese. Le vacanze accuratamente programmate da Albert stanno per prendere tutta un’altra piega, che a Jeanne non dispiace affatto.

Il viaggio di Jeanne” è stato presentato alla 47esima Semaine internationale de la Critique (Cannes 2008).

La regia è di Anna Novion, nel cast Jean-Pierre Darroussin, Anaïs Demoustier, Judith Henry, Lia Boysen, Jakob Eklund.