Un posto sicuro, un film con Marco D’Amore

Un posto sicuro

Un dramma che ripercorre una delle denunce sociali del nostro Paese diretto dall’esordiente Francesco Ghiaccio, che firma anche la sceneggiatura insieme a Marco D’Amore. È il film “Un posto sicuro”, in onda lunedì 4 febbraio 2019, alle ore 22.10, su Rai5.

Casale Monferrato, 2011. Eduardo e Luca sono padre e figlio, ma si sono persi da tempo. Una telefonata improvvisa li rimetterà drammaticamente l’uno davanti all’altro, e questa volta, entrambi lo sanno, non avranno una seconda occasione. Intorno a loro si agita l’intera città, in cerca di riscatto alla vigilia della prima grande sentenza sull’amianto. Il bisogno di dar voce a chi non l’ha mai avuta e l’amore per una ragazza daranno a Luca la forza per rinascere, lottare, raccontare una storia fatta di dolori e gioie quotidiane, di ricordi che tornano per farti del male o salvarti per sempre.

«Appena impari a riconoscere l’amianto ti accorgi che è ovunque, in provincia come nelle grandi città. Era considerato un materiale eccezionale, isolante e indistruttibile, per questo l’hanno chiamato “Eternit” afferma il regista Francesco Ghiaccio -. Invece non è affatto eterno, si sfibra e rilascia nell’aria dei filamenti che respiriamo. A Casale Monferrato lo sanno bene: tutto era cominciato agli inizi del ‘900 quando la fabbrica aveva aperto i battenti e il sogno di un posto sicuro, ben pagato, aveva travolto tutti. Verso gli inizi degli anni ’70 però tutte quelle morti tra gli operai iniziarono a non sembrare più naturali, poi il disastro iniziò a colpire le mogli degli operai, che lavavano a mano le tute da lavoro sporche d’amianto, e infine i cittadini vittime della polvere liberata dallo stabilimento così a ridosso del centro città. In tutto quasi duemila morti, uno sterminio in una città così piccola: e non è ancora finita, il picco di vittime è drammaticamente previsto per il 2020».

Advertisement

Nastro d’Argento speciale dei 70 anni a Marco D’amore per l’impegno sui temi della società. Candidato ai Nastri d’Argento 2016 per miglior soggetto e produttore.
Nel cast anche Giorgio Colangeli e Matilde Gioli.

Un posto sicuro Guarda il trailer