I più grandi di tutti, un film di Carlo Virzì – Rai5

I più grandi di tutti

Carlo Virzì, fratello minore di Paolo per il quale ha composto molte colonne sonore, firma la prima commedia italiana sull’ambiente rock dal titolo “I più grandi di tutti”, in onda lunedì 18 marzo alle 22.05 su Rai5.

Nel 1994 la band dei “Pluto” andava alla grande, con una stagione di successi nel circuito musicale alternativo nazionale. Ma tra i membri del gruppo – il cantante Maurilio, detto Mao, la bassista Sabrina, il batterista Loris e il portentoso chitarrista Rino – ben presto inizia a non correre più buon sangue e, dopo una serie di litigi, il gruppo si scioglie. Ognuno va per la sua strada, finché, 15 anni dopo, il batterista Loris riceve una e-mail… Nei titoli di coda compaiono i camei di artisti italiani che raccontano i loro ricordi sui Pluto: i Tre Allegri Ragazzi Morti, Baustelle, Irene Grandi, Litfiba e Vasco Rossi, che per definire i Pluto usa proprio l’espressione che dà il titolo al film.

«Sono portato, per indole, a cercare di stare alla larga dalla retorica in cui si rischia di sconfinare quando si parla di rock – dichiara il regista Carlo Virzì -, o ancora peggio nella mistificazione. Al contrario, con questo mio film ho provato a trattare l’argomento in maniera spiritosa, raccontando dei Pluto, un gruppo musicale di provincia come tanti, quattro adorabili bischeri, frustrati e buoni a nulla, che, grazie alle attenzioni di un appassionato ammiratore, provano l’ebbrezza di essere stati per qualcuno più importanti dei Rolling Stones. Ne è venuta fuori una commedia con protagonisti un po’ rozzi, ma anche simpatici, che sulle primepossono sembraredei buffoni ma in verità spezzano il cuore».

In concorso al 29° Torino Film Festival (2011). Candidato al Nastro d’Argento 2012 per miglior commedia e colonna sonora.

Nel cast del film “I più grandi di tutti”: Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Marco Cocci, Corrado Fortuna, Dario Cappanera.