See The Sound, omaggio a Helmut Lachenmann

Helmut Lachenmann

Nell’appuntamento in onda su Rai5, sabato 9 marzo 2019 dalle ore 22.55, in omaggio a Helmut Lachenmann saranno proposte le registrazioni video dei concerti “Pression, Toccatina e Trio Fluido” e “Allegro sostenuto”.

L’omaggio appartiene al progetto video “See The Sound”, ideato da “mdi ensemble”, compagine di sei musicisti uniti dalla passione per la musica contemporanea, artist-in-residence presso il Festival Milano Musica fino al 2017.

Il progetto prevede la ripresa delle opere da camera e solistiche più rappresentative di Helmut Lachenmann, impiegando diverse videocamere, per permettere agli spettatori di comprendere il dettaglio richiesto nelle tecniche, la peculiarità dei suoni in tutte le loro componenti, la diversità dei gesti musicali e soprattutto quanto i silenzi possano essere ricchi e preziosi. La regia è di Luca Scarzella.

In un ideale “percorso preparatorio”, l’omaggio a Helmut Lachenmann introduce l’omaggio successivo dedicato al celebre compositore ungherese György Kurtág, considerato tra i massimi compositori viventi.

L’omaggio a Kurtag si aprirà sabato 16 marzo con il concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in cui, oltre ad alcune composizioni pianistiche dello stesso Kurtág, sarà possibile ascoltare il Concerto per pianoforte e orchestra di György Ligeti nell’interpretazione del pianista francese Pierre-Laurent Aimard.

L’omaggio proseguirà sabato 23 con l’opera in un atto di Kurtág Samuel Beckett: Fin de partie – scènes et monologues”, rappresentata in prima mondiale al Teatro alla Scala di Milano nel novembre 2018.

La puntata di sabato 30 marzo, contenente al suo interno il brano di Salvatore SciarrinoMorte di Borromini”, sarà invece propedeutica alla programmazione di aprile, costituita dalle quattro “Lezioni di suono” condotte dal compositore palermitano.