HomeTelevisionePovera Patria, al centro economia, brexit e famiglia

Povera Patria, al centro economia, brexit e famiglia

Povera patria

Povera Patria” cambia e passa al lunedì. Il programma condotto da Annalisa Bruchi, affiancata da Aldo Cazzullo e Alessandro Giuli, va in onda lunedì 1 aprile 2019, alle ore 23.40, su Rai2.

- Advertisement -

Povera Patria è il programma settimanale d’informazione e approfondimento politico di Rai2 che racconta l’attualità attraverso la chiave del conflitto fra visioni opposte e la ricerca di un contatto tra sensibilità diverse ma complementari. Mutamenti economici, politici e sociali verranno analizzati dal punto di vista del senso comune e da quello del pensiero non conforme. Il dibattito in studio, la realizzazione di schede, interviste esclusive e filmati immersivi; il fact checking e il confronto con esperti, le inchieste degli inviati: saranno gli strumenti per cercare risposte intorno ad alcuni degli interrogativi più urgenti.

Con Alessia Morani deputata del Pd, Massimo Gandolfini, organizzatore del Congresso Mondiale della Famiglia. E con Giampiero Mughini, giornalista e scrittore, Costanza Mirano, giornalista Rai Vaticano e Nino Spirlì, scrittore, attore, autore Tv, si parlerà del Congresso Mondiale della Famiglia di Verona.

La pagina economica e la Brexit, con un servizio di Francisca De Candia sulle famiglie immigrate in Germania, sono al centro della seconda parte di Povera patria.

- Advertisement -

Ospiti Pier Carlo Padoan, ex ministro dell’Economia, Fabio Dragoni, giornalista de La Verità, Alvise Maniero del Movimento 5 Stelle e in collegamento da Londra la giornalista e scrittrice Gaia Servadio.

L’inviato Alessandro Poggi firma La storia della Settimana.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE