Sabato Classica – La Passione secondo Giovanni di Bach

Antonio Pappano a Sabato classica

Per il ciclo “Sabato classica”, su Rai5 sabato 13 aprile 2019, alle ore 18.10, è proposta una delle più intense pagine sacre di Johan Sebastian Bach: la Passione secondo Giovanni BWV 245, eseguita per la prima volta a Lipsia il Venerdì Santo del 1724.

Il concerto rientra tra gli appuntamenti che Rai Cultura dedica nel mese di aprile ai concerti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con il suo direttore musicale Antonio Pappano.

La straordinaria pagina lasciò sorpresi i contemporanei per il piglio drammaturgico e per il linguaggio musicale considerato troppo innovativo per il repertorio sacro. L’atteggiamento critico degli ascoltatori fece sì che Bach sottoponesse la sua Passione a venticinque anni di continue revisioni, proseguite fino all’anno prima della sua morte.

A interpretare il concerto è chiamato un cast di affermati solisti come il soprano Lucy Crowe, il mezzosoprano Ann Hallenberg, il tenore Andrew Staples e i due bassi Christian Gerhaher e Roderick Williams.
Il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è diretto da Ciro Visco.

Gli appuntamenti di Sabato classica con Pappano e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia proseguiranno sabato 20 aprile con il concerto con la violinista Janine Jansen, che interpreta la “Serenata per violino e orchestra” composta da Leonard Bernstein; sabato 27 aprile, infine, il concerto con il giovane talento canadese di origine polacca Jan Lisiecki, in programma musiche di Chopin, Mozart, Lutosławski.