La Corrida – 17 maggio 2019 – Rai1

La Corrida, con Carlo Conti e Ludovica Caramis

Ultima puntata de “La Corrida”, il talent people dello spettacolo italiano, in onda su Ra1 venerdì 17 maggio 2019 alle ore 21.25.

Conduce il programma Carlo Conti, con accanto la valletta Ludovica Caramis. L’orchestra è diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli.

Nel corso di questa nuova edizione de “La Corrida”, si sono messi in gioco tantissimi dilettanti allo sbaraglio vero motore della trasmissione. Personaggi stravaganti e straordinari, che sono stati accolti da “eroi” nei paesi di provenienza dopo essere stati protagonisti in diretta sul primo canale della Rai. Sono cantanti, ballerini, imitatori, rumoristi, maghi, acrobati, poeti, comici, barzellettieri rigorosamente non professionisti dello spettacolo, che si sono esibiti con grande ironia e genuinità, supportati dal pubblico in studio che, con pentole, fischietti, campanacci o applausi scroscianti, ha dimostrato di avere apprezzato o meno le varie esibizioni.

Durante la puntata in onda venerdì scorso, una coppia di giovani concorrenti, a sorpresa, dopo l’esibizione, si è giurata amore eterno con una commovente proposta di matrimonio in diretta tv.

Come di consueto, Carlo Conti assisterà, seduto sul classico sgabello, a tutte le esibizioni. Alla fine, quelle più acclamate saranno di nuovo “giudicate” in studio per l’elezione del vincitore di puntata.

Tra l’altro, quest’ultima puntata riserverà una sorpresa: una gara nella gara. Si tratterà di una scherzosa “sfida” tra le più divertenti canzoni “originali” presentate nel corso di questa edizione del programma, che saranno arricchite dalle coreografie del corpo di ballo di Fabrizio Mainini.
I brani saranno valutati da una super giuria creata per l’occasione e che sarà composta da Marco Liorni, Nino Frassica e Milly Carlucci quest’ultima nell’inedito ruolo di giurata. La canzone che vincerà la sfida avrà l’onore di fregiarsi del titolo di “Tormento-One dell’Estate 2019”, targato, naturalmente, “La Corrida”.

La Corrida” è una produzione Rai in collaborazione con Magnolia (Banijay Group). Gli autori sono Carlo Conti, Mario d’Amico, Emanuele Giovannini, Antonio Miglietta, Leopoldo Siano e Giona Peduzzi.
La regia è di Maurizio Pagnussat.