14 Dicembre 2019
Home Cinema Aspromonte. La terra degli ultimi, un film di Mimmo Calopresti

Aspromonte. La terra degli ultimi, un film di Mimmo Calopresti

Aspromonte. La terra degli ultimi

Dal 21 novembre 2019 arriva sul grande schermo il film di Mimmo Calopresti dal titolo “Aspromonte. La terra degli ultimi“, distribuito da Italian International Film.

Il film è ambientato ad Africo, un paesino arroccato nella valle dell’Aspromonte calabrese, alla fine degli anni ’50, dove una donna muore di parto perché il dottore non riesce ad arrivare in tempo e perché non esiste una strada di collegamento.

Gli uomini, esasperati dallo stato di abbandono, vanno a protestare dal sindaco. Ottengono la promessa di un medico, ma nel frattempo, capeggiati da Peppe, decidono di unirsi e costruire loro stessi una strada. Tutti, compresi i bambini, abbandonano le occupazioni abituali per realizzare l’opera.

Giulia, la nuova maestra elementare, viene dal Nord, e vuole insegnare l’italiano “se Africo entrerà nel mondo grazie alla strada, i ragazzi dovranno conoscerlo prima, imparando a leggere e a scrivere”. Ma per il brigante Don Totò, Africo non può diventare davvero un paese ‘italiano’.

Aspromonte. La terra degli ultimi è un western atipico sulla fine di un mondo e sul sogno di cambiare il corso degli eventi grazie alla voglia di riscatto di un popolo.

«Il Sud è da sempre luogo geografico e luogo dell’anima – dichiara il regista Mimmo Calopresti -. Inferno e paradiso, cronaca e favola. Così è questo film. Africo è in Europa, e ci ricorda cosa, solo un secolo fa, poteva essere la nostra terra, ma in quanto Sud assomiglia nei suoi sogni e nelle sue sconfitte, più che al nostro continente, a tutti i luoghi ai margini del mondo. Ancora vivi, ancora presenti, ancora disperatamente alla ricerca di un futuro, alle porte dell’Europa».

Il film è una produzione Italian International Film con Rai Cinema, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, con il contributo di Regione Calabria e Calabria Film Commission; scritto da Mimmo Calopresti con Monica Zapelli, con la collaborazione di Fulvio Lucisano, tratto dall’opera letteraria di Pietro Criaco “Via dall’Aspromonte” (Rubbettino Editore).

Scheda film

Titolo: Aspromonte. La terra degli ultimi
Regia: Mimmo Calopresti
Cast: Valeria Bruni Tedeschi, Marcello Fonte, Francesco Colella, Marco Leonardi, Sergio Rubini, Romina Mondello, Francesco Siciliano, Elisabetta Gregoraci, Francesco Grillo, Giulio Cuzzilla, Elisa Rosaci, Salvatore Spirlì, Carlo Marrapodi, Carlo Gallo
Durata: 89 minuti
Genere: Drammatico
Distribuzione: Italian International Film
Data di uscita: 21 novembre 2019

Aspromonte. La terra degli ultimi – Guarda il trailer

MUSICA

Eros Ramazzotti a Firenze con “Vita ce n’è World Tour”

Eros Ramazzotti con il suo il Vita ce n’è World Tour fa tappa a Firenze. L'appuntamento...

Tosca di Puccini apre la stagione d’opera del Teatro alla Scala

Ad inaugurare la Stagione d’Opera 2019/2020 del Teatro alla Scala di Milano, sabato 7 dicembre 2019, sarà Tosca, melodramma in tre atti...

TELEVISIONE

La Gaia Scienza – La rivolta degli oggetti – Rai5

Nel 1976 i fondatori de “La Gaia Scienza”, Giorgio Barberio Corsetti, Marco Solari e Alessandra Vanzi, proponevano...

Sabato classica – Concerto di Natale – Rai5

Nel mese di dicembre Rai Cultura propone, per lo spazio “Sabato classica”, un ciclo di concerti...