14 Dicembre 2019
Home Cinema La Belle Époque, un film con Daniel Auteuil a Fanny Ardant

La Belle Époque, un film con Daniel Auteuil a Fanny Ardant

Daniel Auteuil nel film La Belle Époque © 2019 - LES FILMS DU KIOSQUE - PATHÉ FILMS - ORANGE STUDIO
Daniel Auteuil nel film “La Belle Époque” © 2019 – LES FILMS DU KIOSQUE – PATHÉ FILMS – ORANGE STUDIO

Dal 7 novembre 2019 arriva sul grande schermo il film commedia di Nicolas BedosLa Belle Époque“.

Nel cast stelle del cinema francese – da Daniel Auteuil a Fanny Ardant, da Pierre Arditi a Guillaume Canet fino ad arrivare alla rivelazione di Cannes 2019 Doria Tillier – riunite insieme per mettere in scena una commedia capace di far ridere ed emozionare.

La Belle Époque – La trama

Victor è un uomo all’antica che odia il presente digitale. Quando un eccentrico imprenditore, grazie all’uso di scenografie cinematografiche, comparse e un pò di trucchi di scena, gli propone di rivivere il giorno più bello della sua vita, Victor non ha dubbi. Sceglie di tornare al 16 maggio del 1974: il giorno in cui in un café di Lione ha incontrato la donna della sua vita, la bellissima Marianne.

Nicolas Bedos

«L’idea di La Belle Époque – afferma il regista Nicolas Bedos – è nata da un’immagine, o meglio da una situazione che mi è sembrata sia patetica che comica: ho immaginato un uomo avanti con gli anni litigare con sua moglie, a casa. Lei lo sta criticando per la sua misantropia, la sua incapacità di stare al passo con i tempi, con la tecnologia, con i suoi figli e così via. Quindi, l’uomo esce dalla cucina ed entra in una piccola stanza dove tutto – dalla decorazione interna agli LP fino ai vecchi nastri VHS – lo riporta agli anni ’70. Una specie di bolla protettiva che lui stesso ha creato. L’ho visto accendersi una sigaretta, guardare una trasmissione in una vecchia TV di legno e tirare un sospiro di sollievo. Eccolo: un uomo che sta annegando nel presente e si rifugia in un periodo che lo rassicura e lo protegge. Volevo filmare la vertigine che a volte sento intorno a me – continua il regista francese -. Soprattutto perché quest’uomo è nato dal riflesso di alcune persone che mi sono molto vicine e, per alcuni aspetti, da me stesso. Scrivere questa storia è stata una vera avventura… anche psicoanalitica!».

Daniel Auteuil

Daniel Auteuil, a proposito del personaggio che interpreta, afferma: «È un uomo completamente fuori sincrono con i tempi moderni e, in una certa misura, vuole che tutto si fermi. Ha avuto esperienze incredibili: professionalmente come fumettista e personalmente perché sa cosa vuol dire amare appassionatamente, da essere convinto che nulla sarà mai così intenso. Victor si sente come se precipitasse in un baratro. Ma scegliendo di rivivere il giorno più felice della sua vita realizza che l’unica cosa che conta davvero, da sempre, è il momento in cui ha incontrato la donna che ha sposato. Per interpretare Victor – continua l’attore – ho lavorato con due emozioni contemporaneamente: il disincanto e la speranza che si riaccende quando tutto sembra perduto. Una piccola scintilla è tutto ciò che serve per riaccendere il fuoco».

Scheda film

Titolo: La Belle Époque
Regia: Nicolas Bedos
Cast: Daniel Auteuil, Guillaume Canet, Doria Tillier, Fanny Ardant, Pierre Arditi, Denis Podalydès, MichaëL Cohen, Jeanne Arènes, Bertrand Poncet, Bruno Raffaelli, Lizzie Brocheré, Thomas Scimeca
Durata: 115 minuti
Genere: Commedia
Distribuzione: I Wonder Pictures
Data di uscita: 7 novembre 2019

La Belle Époque Guarda il trailer

MUSICA

Eros Ramazzotti a Firenze con “Vita ce n’è World Tour”

Eros Ramazzotti con il suo il Vita ce n’è World Tour fa tappa a Firenze. L'appuntamento...

Tosca di Puccini apre la stagione d’opera del Teatro alla Scala

Ad inaugurare la Stagione d’Opera 2019/2020 del Teatro alla Scala di Milano, sabato 7 dicembre 2019, sarà Tosca, melodramma in tre atti...

TELEVISIONE

La Gaia Scienza – La rivolta degli oggetti – Rai5

Nel 1976 i fondatori de “La Gaia Scienza”, Giorgio Barberio Corsetti, Marco Solari e Alessandra Vanzi, proponevano...

Sabato classica – Concerto di Natale – Rai5

Nel mese di dicembre Rai Cultura propone, per lo spazio “Sabato classica”, un ciclo di concerti...