mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Mostre ed Eventi Corrado Cagli in mostra a Roma al Museo di Palazzo Cipolla

Corrado Cagli in mostra a Roma al Museo di Palazzo Cipolla

© Corrado Cagli, Pescatore, 1930 ceramica dipinta, ø 37 cm Collezione privata, Londra

Negli spazi del Museo di Palazzo Cipolla a Roma dall’ 8 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 è aperta al pubblico la mostra “Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni”, curata da Bruno Corà in collaborazione con l’Archivio Cagli.

L’esposizione presenta un ampio repertorio di dipinti scelti oltre a un cospicuo corpus di disegni, sculture, bozzetti e costumi teatrali, arazzi e grafiche, per un totale di circa 200 opere provenienti da importanti istituzioni e prestigiose collezioni private.

La mostra ricostruisce la vasta attività creativa di uno dei maggiori protagonisti del dibattito artistico italiano e internazionale del XX secolo.
Il percorso espositivo permette al pubblico la visione dei maggiori cicli pittorici realizzati dall’artista: dai primi lavori giovanili in maiolica a quelli realizzati a olio o con altre tecniche del periodo della Scuola Romana (1928 – 1938), dalle prove neometafisiche (1946 – 1947) elaborate a New York agli studi sulla Quarta dimensione (1949), per poi passare ai Motivi cellulari (1949), alle Impronte dirette e indirette (1950), alle eteree Metamorfosi (1957 – 1968), alle Variazioni orfiche (1957), alla suggestiva ed enigmatica serie delle Carte (1958 – 1963) e infine concludere con le Mutazioni modulari sviluppate fino alla metà degli anni Settanta.

“Oggi l’arte di Corrado Cagli esige nuove riflessioni – afferma il curatore Bruno Corà –, un nuovo dibattito sul linguaggio e il pensiero estetico di questo indiscusso Maestro del XX Secolo va aperto. Questo momento espositivo consentirà di indagare e di affermare, con i nuovi strumenti critici a disposizione, l’attualità della lezione di Cagli, la cui azione proteiforme non cessa mai di stupire e di esercitare stimoli ad artisti chiamando oggi a declinare i modi della sua incessante ricerca e dei suoi esiti più alti.”

La mostra, promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, ed organizzata da Poema S.p.A., è accompagnata da un catalogo edito da Silvana editoriale.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE