lunedì, Settembre 28, 2020
Home Mostre ed Eventi Escher, mostra al Salone degli Incanti di Trieste

Escher, mostra al Salone degli Incanti di Trieste

Maurits Cornelis Escher, Vincolo d’unione, Aprile 1956, Litografia, 25,3x33,9 cm, Collezione privata, Italia, All M.C. Escher works © 2019 The M.C. Escher Company. All rights reserved, www.mcescher.com
Maurits Cornelis Escher, Vincolo d’unione, Aprile 1956, Litografia, 25,3×33,9 cm, Collezione privata, Italia, All M.C. Escher works © 2019 The M.C. Escher Company. All rights reserved, www.mcescher.com

È dedicata all’artista olandese Maurits Cornelis Escher la mostra che, dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020, resterà aperta al pubblico presso il Salone degli Incanti di Trieste.

Escher nasce nel 1898 in Olanda e vi muore nel 1972. Nel 1922 visita per la prima volta l’Italia, dove poi visse per molti anni, visitandola da nord a sud e rappresentandola in molte sue opere. Inquieto, riservato e indubbiamente geniale, Escher nelle sue celebri incisioni e litografie crea un mondo unico, immaginifico, impossibile, dove confluiscono arte, matematica, scienza, fisica, design.

L’esposizione presenta 200 opere e accanto alle opere più conosciute dell’artista, la serie I giorni della Creazione, sei xilografie che raccontano la Creazione del Mondo.

«L’esposizione ripercorrerà le tappe principali della stagione artistica del grafico olandese nella suggestiva cornice del Salone degli Incanti – afferma Roberto Dipiazza, Sindaco di Trieste -, sede espositiva particolarmente adatta ad evocare le vedute prospettiche, gli scorci colonnati e i soggetti di ispirazione marina creati dall’artista nel corso della sua carriera.
Come Escher amava dire che “lo stupore è il sale della terra”, così anch’io mi sento di dire che questa mostra lascerà i visitatori stupiti dalla ricchezza delle opere esposte e dalla possibilità di immergersi, almeno per qualche ora, nel suo mondo magico, fatto di simboli e di geometrie ipnotiche».

Promossa e organizzata dal Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura e Gruppo Arthemisia con Generali Valore Cultura, in collaborazione con M. C. Escher Foundation, la mostra è curata da Federico Giudiceandrea e vede il supporto di PromoTurismoFVG, special partner Ricola e media coverage by Sky Arte.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE