HomeTelevisioneTra storia e mito - Ragazzi del '99 su Rai5

Tra storia e mito – Ragazzi del ’99 su Rai5

Živa Ploj Pešuh dirige il concerto Ragazzi del '99
- Advertisement -

Un concerto in memoria della generazione del 1899 che ebbe un ruolo decisivo nella vittoria della Prima Guerra Mondiale sul fronte italiano. È il concerto “Ragazzi del ‘99” in onda25 gennaio 2020, alle ore 22.38, su Rai5.

È tra gli appuntamenti che Rai Cultura dedica ai linguaggi della musica moderna e contemporanea, dagli inizi del XX secolo ai giorni nostri.

Il concerto, eseguito nel luglio per il Mittelfest 2018, è dedicato alle centinaia di migliaia di giovani italiani, ma anche austriaci e sloveni, che combatterono sul fronte italiano.

Nel concerto sono coinvolti 99 giovani artisti di circa 10 Paesi, che uniscono idealmente i Millennials di oggi, nati a cavallo tra il ventesimo e il ventunesimo secolo, ai Millennials di ieri, i “ragazzi del ’99” che dall’infanzia passarono direttamente alle trincee in una delle guerre più devastanti della storia dell’umanità.

In programma, le musiche di compositori contemporanei italiani e stranieri eseguite da due formazioni orchestrali (slovena e bosniaca) dirette dalla giovane e talentuosa Živa Ploj Pešuh.

Il concerto ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE