giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Teatro Omaggio a Luca Ronconi - Documentario su Rai5

Omaggio a Luca Ronconi – Documentario su Rai5

Luca Ronconi

In occasione del 5° anniversario della scomparsa di Luca Ronconi, il 21 febbraio 2015, Rai Cultura rende omaggio ad uno dei più grandi creatori teatrali del Novecento italiano riproponendo le sue due ultime regie: sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21.15 su Rai5 viene trasmesso “In cerca d’autore”, studio sui “Sei personaggi” di Pirandello, preceduto dal documentario di Felice CappaLaboratorio Ronconi: In cerca d’autore”.

Invece, sabato 29 febbraio in prima serata va in onda “Lehman Trilogy”: “I parte – Tre fratelli” e “II parte – Padri e figli” (2015) con Massimo Popolizio, Fabrizio Gifuni, Massimo De Francovich, Paolo Pierobon, anticipato dal documentario “Luca Ronconi. Lo scandalo della parola” di Felice Cappa.

A completare l’omaggio, Rai5 propone anche un ciclo di spettacoli teatrali, in onda per lo spazio “Stardust Memories” ogni sabato pomeriggio: sabato 22 febbraio sarà la volta de “Il gigante”, nella versione diretta da Luca Ronconi nel 1976 con la traduzione di Giorgio Zampa e la regia televisiva di Claudio Fino.

Laboratorio Ronconi: In cerca d’autore

Il documentario di Felice CappaLaboratorio Ronconi: In cerca d’autore”, che apre l’omaggio del 22 febbraio in prima serata, è incentrato sul progetto triennale di Luca Ronconi sui “Sei personaggi” pirandelliani, realizzato con gli allievi del suo Centro Teatrale Santacristina e dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.

Il filmato racconta le varie fasi dell’elaborazione dello spettacolo, dallo studio alle prove, esplorando le modalità di lavoro del Maestro e raccogliendo le testimonianze del gruppo di giovani attori che hanno avuto la fortuna di lavorare in una condizione davvero speciale, in assoluta continuità tra lavoro in sala prove e vita in comune.

In cerca d’autore

Il documentario introduce lo spettacolo “In cerca d’autore”, dove il grande maestro della scena teatrale contemporanea rivisita i “Sei personaggi in cerca d’autore” per consegnare al pubblico un inedito Pirandello, rinnovato e liberato dalle abusate formule convenzionali del “teatro nel teatro” e dai paradossi retorici sull’ “essere e apparire”. Incrostazioni sedimentate lungo un intero secolo che hanno replicato i labili confini tra “finzione e realtà”, “persona e personaggio”, “vita e forma”.

Registrato al Centro Teatrale Santacristina di Gubbio per la regia televisiva di Felice Cappa.

MUSICA

TELEVISIONE