Save the Date – Ospite Roberto Zappalà – Rai5

Save the Date

La serie di lampade “Big Shadow”, ideate dall’architetto Marcel Wanders, e la lampada scultura “Orbital”, design di Ferruccio Laviani, sono gli oggetti protagonisti del nuovo appuntamento con Triennale Design Collection, la rubrica di “Save The Date” sulla storia del design presso la Triennale di Milano, in onda venerdì 14 giugno 2019 alle ore 23.05 su Rai5.

L’architetto Joseph Grima, responsabile del Design presso la Triennale, ne parla con il conduttore Giorgio Tartaro.

Il coreografo e regista Roberto Zappalà introduce, invece, gli appuntamenti della settimana culturale italiana a partire dalla mostra “Jenny Holzer Tutta la verità” (The Whole Truth) in corso fino al 1° settembre, al Palazzo della Ragione di Bergamo. Le opere dell’artista statunitense utilizzano la parola scritta come mezzo di espressione e parlano di violenza, oppressione, genere, sessualità, potere, guerra e morte.
Obiettivo anche sulle mostre “Magnifici Ritorni. Tesori aquileiesi dal Kunsthistorisches Museum di Vienna” fino al 20 ottobre ad Aquileia (UD), Museo Archeologico Nazionale; “La Natura di Arp” fino al 2 settembre a Venezia, Collezione Peggy Guggenheim; “Leonardo. La Madonna Benois”, dalle collezioni dell’Ermitage fino al 30 giugno a Fabriano (AN), Pinacoteca Bruno Molajoli.

Per il teatro contemporaneo, la 41esima edizione dell’Inteatro Festival che si svolge a Polverigi (AN) e Ancona dal 19 al 23 giugno. La direttrice artistica Velia Papa presenta il programma dei cinque giorni di performance di danza che coniugano incontri con il teatro, suoni e visioni. In sommario anche il “Luglio Musicale Trapanese, Teatro di Tradizione”, 71^ stagione lirica dal 16 luglio al 29 agosto.

In preparazione al centenario della nascita di Federico Fellini che ricorre nel 2020, fino al 1° settembre a Padova nelle sale dei Musei Civici agli Eremitani è in corso “Verso il centenario. Federico Fellini 1920-2020”, una mostra internazionale curata da Vincenzo Mollica e Alessandro Nicosia, che ripercorre le opere del maestro con i testi, le scene, i personaggi dei suoi film e quindi la sua storia personale. Lo storico del cinema Antonio Costa presenta gli oggetti esposti.

Danza e opera lirica, invece, al Teatro Regio di Torino, con il dittico “La Giara” e “Cavalleria Rusticana”.
Per la musica si parla di “Solo Tour”, tournée italiana di Joan As Police Woman e del tour estivo di The Zen CircusCanta che ti passa”, ispirato al nuovo singolo della rock band pisana capitanata da Andrea Appino.

In chiusura di Save the Date, lo scrittore colombiano Juan Esteban Constaìn presenta il suo romanzo “L’uomo che non fu giovedì”.